Spesso ci capita di voler presentare dei nostri disegni fatti su carta semplice o troppo debole per essere intelaiata. Ma esiste un pratico rimedio: la foderatura con la coccoina. Utilizza questa pratica guida per scoprire come fare, è semplicissimo!

Occorrente
Un barattolo o più, a seconda della grandezza, di colla coccoina
Un telaio di legno molto pesante, rivestito di una tela di lino grezzo
Una spatola morbida di legno
I vostri disegni

Per cominciare, assicurarsi che il lino del telaio sia tirato alla perfezione su di esso, con chiodi o con una sparapunti. Posiziona il disegno da intelaiare a rovescio su una superficie completamente liscia, ed appoggiaci sopra il telaio assicurandoti che il lino aderisca con il retro del foglio da disegno.

A questo punto, con la spatola estrai una noce di coccoina e posizionala al centro del telaio, in corrispondenza del centro del foglio, iniziando a stendere facendo molta pressione di modo che la colla passi attraverso il lino, tirandola verso l’esterno del foglio, facendo attenzione a non formare eventuali pieghe o bolle.

Lascia asciugare completamente la colla per ventiquattro ore. Una volta asciutta, taglia l’avanzo del lino attorno ai bordi del disegno, lasciando un margine a tuo piacere. Ora il tuo lavoro sarà stato reso robusto, ed è pronto per poter essere fissato su un telaio adeguato all’esposizione.