In questa guida vedremo come realizzare un giardino piccolo, adatto sia per adulti che per bambini. Molte delle case di nuova concezione sono realizzate lasciando ben poco spazio al giardino e quindi al gioco, quindi dovrai organizzare in maniera intelligente il tuo parco giochi.

Se il tuo giardino non è molto più grande di un cortile, cercare di associare elementi adatti sia agli adulti che ai bambini, mischiando ad esempio il prato a zone pavimentate, con piccoli boschetti e sentieri ad addolcire il tutto. I bambini hanno bisogno di superfici pavimentate per giocare con le biciclette o piccoli motorini.

Allo stesso tempo hanno bisogno di un prato dove fare le capriole, voi adulti invece vorrete avere spazi per il vostro divertimento. Dedicare un’area quadrata o circolare del prato e circondarla con delle strisce di cemento larghe all’incirca un metro. Assicurarsi che siano ben livellate, perchè i piedi dei bambini inciampano facilmente sulle superfici sconnesse.

In questo modo avrai ottenuto la tua personalissima pista d’atletica, oppure un velodromo per le gare di triciclo. In un piccolo giardino esso può diventare anche un elemento importante per le feste per adulti, visto che i bambini resteranno probabilmente sempre a vista d’occhio all’interno di questo recinto.