Una decorazione inconsueta, adatta a una cucina in stile country. L’alternanza di gusci ruvidi e lisci crea un avvincente gioco di trame e colori, esaltato dalla corda che sostiene il lampadario. Per le sue caratteristiche, questo richiama le tipiche ghirlande che decorano pareti e porte in occasione delle feste natalizie.

Occorrente
Supporto per ghirlande circolare con diametro di 30 cm e largo 6 cm
4 portacandele da fiorista con diametro di 2,5 cm
8,1 m di corda di paglia di mare (Posidonia oceanica) con diametro di 4 mm
2 strisce di iuta di 20 x 90 cm
2-3 kg di noci assortite
4 candele, 18 cm x 2,5 cm di diametro
Forbici
Colla
Fil di ferro in rocchetto
Tronchesino
Colla a caldo e in stick
Fogli di carta

Collocate i portacandele sul supporto per ghirlande posizionandoli a intervalli regolari. Tagliate la corda in tre pezzi lunghi 90 cm e in tre di 180 cm. Piegate i pezzi più lunghi a metà e fissateli al supporto, a intervalli regolari, facendo passare l’estremità piegata sotto l’anello, inserendovi i due capi e tirando.

Infilate in ogni occhiello creato al passo 1 l’estremità di uno dei pezzi di corda più corti, posizionandolo fra i due capi introdotti in precedenza. Quindi bloccatelo con la colla e lasciate asciugare. Intrecciate i tre gruppi di corda praticando un nodo all’estremità di ognuno di essi. Incollate l’estremità di una striscia di iuta al supporto e avvolgetela sull’anello in modo da coprire la plastica dei portacandele. Sempre con la colla, bloccate l’estremità finale e ripetete l’operazione con la seconda striscia.

Una volta rivestito il supporto, rinforzate il tutto con il fil di ferro. Poi unite saldamente le estremità di questo e inseritele nell’anello così da mascherarle. Collocate l’anello su qualche foglio di carta e, servendovi della colla a caldo, iniziate a incollare le noci alla sommità e sui fianchi, assemblandole a grappolo e cercando di coprire i lati dei portacandele. Lasciate asciugare.

Capovolgete l’anello e incollate le noci anche sul lato inferiore del lampadario, fino a coprire completamente la iuta. Lasciate asciugare. Verificate che una volta appeso il lampadario sia perfettamente diritto e assicurate le corde intrecciate con un ulteriore nodo, fissandolo con la colla. Infine inserite le candele.