Per il prossimo viaggio hai in mente di visitare la Grande Mela, New York? Però non vorresti spendere l’intero budget di un anno di vacanza? Allora segui questa guida e ti indicherò come vivere la città e cosa vedere senza spendere neanche un dollaro.

Ora che sei a New York ti renderai conto che ogni cosa qui costa e anche un bel po’! Ad ogni modo, se ti piace l’idea di compiere un giro nella baia di New York, allora non devi far altro che recarti all’imbarco traghetti e scegliere la Staten Island Ferry che fornisce corse gratuite da Manhattan e Staten Island: il panorama della città è mozzafiato!

Central Parl e Time Square sono i cuori pulsanti della città, dove non c’è bisogno di nessun biglietto o lunga fila per entrare. Central Park soprattutto è sempre pieno di manifestazioni, teatrini e concerti, molti dei quali anche improvvisati da non professionisti. E, chissà, magari riuscirai anche a beccare qualche star del cinema che fa jogging…

Per quanto riguarda i musei, diversi prevedono l’ingresso gratuito, ma non per questo sono meno belli o meno degni di nota degli altri. Tra i musei e i centri storici ad ingresso libero abbiamo: il Museo Nazionale degli Indiani D’America, il City Hall (ma il tour va prenotato in anticipo), il Museo Americano di Arte Popolare e l’African Buriel Ground, quest’ultimo dedicato agli schiavi neri d’America.