Per risparmiare in questo periodo di crisi è possibile anche far in casa il detersivo per la lavastoviglie. Risulta essere una ricetta molto semplice e veloce e ti occorrono solo alcuni ingredienti per preparare un composto assolutamente biologico, non crea allergie ed è economico.

Occorrente
3 limoni
400 ml di acqua
200 g di sale
100 ml di aceto bianco

Prendi i 3 limoni e tagliali in 4 o 5 pezzi, togliendo i semi, ma forse vai meglio se tagli i limoni a rondelle. Metti tutto nel frullatore con acqua e di sale e frulla molto velocemente per far diventare la poltiglia molto fine. Metti poi il composto in una pentola, aggiungi tutta l’acqua e l’aceto e fai bollire per 10 minuti.

Ogni tanto mescola per evitare che si attacchi e poi, se vuoi, ripassa tutto con il frullatore; aspetta che si addensi il tutto, che si raffreddi e metti in un vasetto di vetro. Per il lavaggio in lavastoviglie, metti due cucchiai nella vaschetta del detersivo e avvia il lavaggio, che può anche essere biologico.

Solitamente, con queste proporzioni di ingredienti, il detersivo dura per 3 settimane; le stoviglie escono profumate e praticamente del tutto pulite, a parte le pentole più incrostate che prima devi mettere a bagno in acqua calda e bicarbonato. Se vuoi lo puoi usare anche per lavare a mano i piatti. Se invece si necessita di un prodotto per la lavatrice, è possibile seguire questa guida sul detersivo lavatrice fai da te su Casalingaperfetta.com, in cui sono presenti diverse ricette da utilizzare per questo scopo.