Catania è una delle città siciliane più belle e ricche di storia, tanto che il suo centro storico è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Di certo una sola giornata non basta per visitarla al meglio, ma vediamo a cosa puoi dare la priorità sei stai trascorrendo una giornata a Catania e non sai cosa visitare prima, non avendo molto tempo a disposizione.

Il primo posto, adeguatamente segnalato, che non puoi assolutamente farti mancare è la centralissima Piazza Duomo. In essa, infatti, si trovano almeno 2 delle rappresentazioni storiche della città. Al centro dell’immensa piazza puoi ammirare il vero e proprio emblema di Catania, ovvero la fontana dell’elefante, o Liotru come viene chiamato da quelle parti. La stessa è dotata di scalini su cui puoi sederti per farti fotografare.

Davanti alla fontana, sempre in Piazza Duomo, puoi ammirare l’imponente cattedrale, dedicata a Sant’Agata. Non sempre i suoi cancelli sono aperti, ma se sei fortunato, e sono aperti, entra in essa. Al suo interno puoi ammirare tantissime relique religiose, oltre che respirare l’enorme fede che ruota intorno alla Santa protettrice della città.

Terminata la visita alla cattedrale puoi tuffarti nell’immensa storia del centro storico, visitando il teatro romano, che si trova nei pressi di Piazza San francesco e che risale al II secolo d.C. Ultimamente è stato un pò restaurato per cui puoi godere a pieno di tutte le sue bellezze anche esternamente senza alcun tipo di problema.

Un posto molto suggestivo, che ti consiglio assolutamente di prendere in considerazione è il Castello Ursino. Per vederlo recati in Piazza Federico di Svevia. Al suo interno puoi ammirare il bellissimo museo civico di Catania. Per terminare la tua visita breve a Catania puoi prendere in considerazione uno degli spazi verdi maggiori della città, risalente al 700, il Giardino Bellini.

Puoi arrivarci accedendo all’ingresso monumentale lungo la Via Etnea, la principale via di Catania. Al suo interno puoi godere di un verde fantastico, oltre che ammirare veri e propri capolavori, come il Viale degli Uomini Illustri, formato da un totale di 12 statue, ed il grande orologio fiorito, che puoi vedere nella seguente foto, caratterizzato da un quadrante interamente composto da fiori.

Se vuoi effettuare acquisti, puoi benissimo percorrere la centralissima Via Etnea, che oltre a darti la possibilità di ammirare i diversi edifici ecclesiastici che vi trovano collocazione, ti consente di acquistare tutto quello che desideri per ricordarti la gita a Catania. La via Etnea è generalmente chiusa al transito dei mezzi, eccetto gli autobus e le vetture di servizio per cui presta sempre la massima attenzione quando attraversi da un marciapiede all’altro.