Ci capita a volte di dover andare a dormire da parenti o amici e di scoprire che il materasso ha una scarsa igiene, allora ecco una guida su come pulire per bene e disinfettare un materasso e renderlo pulito e come nuovo! Vediamo come procedere a questa operazione sfruttando alcune delle informazioni messe a disposizione sul sito Migliorimaterassi.net in questa pagina.

Passare l’aspirapolvere su tutta la superficie del materasso in modo tale da eliminare tutta la polvere e altri residui più o meno superficiali (se non si dispone di un aspirapolvere si può utilizzare all’aperto un battitappeto). Quindi puliamo per bene senza lasciare pelucchi o polvere sulla superficie!

A questo punto serviamoci di una vaporella e passiamola sulla superficie del materasso in modo da disinfettare, infatti con l’utilizzo del vapore ad altatemperatura, tutti i microbi e batteri andranno a farsi un giro e voi avrete una pulizia ottimale per quanto riguarda germi e batteri che si depositano sulla superficie.

Adesso andiamo a sciogliere nel contenitore in plastica il bicarbonato di sodio in acqua tiepida (non troppo calda altrimenti il bicarbonato perde efficacia) e passare il panno inumidito con questa soluzione sulla superficie del materasso.
Adesso possiamo attendere che il materasso si asciughi e infine il materasso sarà pulito e disinfettato.